Lanciato lunedì scorso il nuovo programma di sviluppo rubano sostenibile “Perugia.zip. Realizzato dall’amministrazione cittadina in collaborazione con la Regione Umbria, il piano di interventi può contare su uno stanziamento di oltre 11.6 milioni di euro (fondi in larga parte a valere sul POR FESR e per 1,5 milioni di euro sul POR FES).

In particolare, spiegano dalla Regione, in materia di “Agenda digitale e Smart cities”, gli interventi previsti permetteranno di sviluppare un’applicazione multicanale  (Perugia smart experience) quale “connettore cittadino” in grado di offrire a imprese, cittadini e turisti uno sportello telematico multiservizio dell’ente pubblico.

L’Agenda urbana costituisce una importante occasione per supportare l’innovazione e lo sviluppo sostenibile delle città e per promuovere l’inclusione sociale attraverso un nuovo protagonismo dei cittadini”, ha dichiarato la presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini.

Il sistema sarà accessibile perfettamente anche da rete mobile e avrà caratteristiche idonee alla consultazione dati, geolocalizzazione (punti di interesse, segnalazioni, eventi, arte, servizi), interattività, notifiche push. Si prevedono inoltre interventi relativi a progetti di innovazione sociale, rigenerazione urbanaopen data e di implementazione del sistema wisetown, che ha come interfaccia per il city userl’applicazione Perugia experience.

In tema di mobilità sostenibile, per la parte infrastrutture, sono stati annunciati interventi  sul  nodo di interscambio ferroviario di Fontivegge,  per potenziarne  la funzione nell’ambito del trasporto pubblico locale, attraverso la rivisitazione degli spazi e delle relative funzioni, la costruzione di un bus terminal, l’utilizzo di materiali innovativi  e sostenibili, l’utilizzo di sistemi digitali per informazioni/servizi al pubblico.

Si provvederà al Potenziamento dell’attuale sistema di bike sharing e alla creazione di nuovi itinerari ciclopedonali, mentre per la parte ITS (Intelligent Transport Systems) il progetto mira alla realizzazione di  un sistema di monitoraggio completo del traffico nell’area urbana di Perugia, che consenta l’analisi della mobilità in città e fornisca la base informativa necessaria alle scelte di pianificazione del traffico e del TPL, con  informazioni in tempo reale sulle situazioni di congestione, sui percorsi alternativi, ciò attraverso l’utilizzo di sensoristica nei  principali svincoli superstradali, baricentri dei quartieri della città, pannelli a messaggio variabili e sistemi di controllo della mobilità urbana.

Fonte: https://www.key4biz.it/agenda-digitale-urbana-12-milioni-di-euro-per-il-programma-perugia-zip/159325/