La Commissione europea ha indetto una consultazione pubblica, aperta fino al prossimo 24 aprile, sul partenariato per la ricerca e l’innovazione nell’area mediterranea (PRIMA).

La proposta di questo partenariato pubblico-pubblico, che rientra nel programma Horizon 2020, è stata avanzata nel dicembre 2014 da un gruppo di Stati membri dell’UE. I paesi partecipanti al progetto hanno già impegnato 200 milioni di euro per un periodo di 10 anni, a partire dal 2018. I paesi UE coinvolti nel partenariato sono Croazia, Cipro, Repubblica ceca, Francia, Grecia, Italia, Lussemburgo, Malta, Portogallo, Slovenia e Spagna. Tra i paesi extra-UE partecipano Algeria, Egitto, Giordania, Libano, Marocco, Tunisia e Turchia.

Fonte: http://ec.europa.eu/research/consultations/prima/consultation_en.htm