La Commissione europea ha pubblicato delle linee guida per aiutare i funzionari pubblici dei Paesi Ue a identificare ed evitare gli errori più comuni riscontrati negli appalti pubblici relativi a progetti cofinanziati dai Fondi strutturali e d’investimento europei. L’obiettivo è offrire orientamenti ai funzionari coinvolti nella gestione dei Fondi strutturali e di investimento europei in modo da consentire loro di evitare gli errori frequenti e di adottare le migliori pratiche per l’esecuzione delle procedure d’appalto.

Pur non fornendo un’interpretazione giuridica della normativa UE pertinente, il documento costituisce per i funzionari che si occupano di appalti un utile strumento che, grazie a consigli pratici, li guida nelle fasi in cui gli errori sono più frequenti. Esso presenta inoltre una serie di buone pratiche, esempi concreti, spiegazioni su temi specifici, studi di casi e modelli. Per facilitare l’uso della guida sono stati inseriti anche punti di allerta ed elementi interattivi con link ai pertinenti testi legislativi e ad altri documenti utili.

In allegato è possibile scaricare la versione in lingua italiana della guida.

Fonte: http://www.europafacile.net/SchedaNewsNewsletter.asp?NewsId=5787&NewsletterBloccoId=3&NewsletterId=1066&Data=05/12/2015%2011:03:53