Fonte: www.key4biz.it

Evento USA-UE a sostegno dell’espansione globale delle startup europee più innovative: tra le 15 scaleup invitate allo European Innovation Day anche la palermitana Mosaicoon.


l prossimo 21 settembre in California, nella Silicon Valley, si terrà lo European Innovation Day, evento di apertura dell’appuntamento Startup Europe Comes to Silicon Valley, in cui 15 scaleup europee avranno modo (fino al 25 settembre) di incontrare investitori, innovatori e stakeholders americani.

Tutte startup cresciute, di grandi dimensioni e fatturati (le scaleup sono imprese altamente innovative, in fase di crescita ed espansione, capaci di portare avanti accordi strategici con aziende di grandi dimensioni), con un giro di affari di oltre 60 milioni di euro e un migliaio di dipendenti, che si occupano di marketing digitale, nanotecnologie, smart technologies, efficienza energetica, tecnologie pulite, pubblicità, ecommerce e molto altro.
Tra queste c’è l’italiana Mosaicoon, guidata da Ugo Parodi Giusino e specializzata in sharing entertainment. Una brillante impresa di Palermo, per la precisione di Mondello, che dà lavoro a un centinaio di persone (alcune anche dagli Stati Uniti e dalla Spagna) e che riesce ad affermarsi a livello internazionale nella realizzazione di campagne sviluppate col supporto di video virali online.
Le altre scaleup partecipanti all’evento sono: Commerce Guys, Entrade, Graphenea, JobandTalent, Laros, Miradore, Realeyesm Shopgate, Showpad, TVTY, Teamwork, Yodiwo, Versarien.
L’iniziativa, tutta rivolta al sostegno e lo sviluppo delle imprese europee su scala globale, è organizzata, tra gli altri, dalla fondazione italo-americana Mind The Bridge, con la partnership del Consolato generale d’Italia a San Francisco e Telecom Italia, Enel, Gruppo Unipol e l’Agenzia per il lavoro OpenJObMetis nello sponsor team.