Fonte: newsletter.lazioinnova.it

La “Settimana europea delle Regioni e delle Città” è un evento annuale di quattro giorni durante i quali le città e le regioni mettono in mostra la loro capacità di generare crescita e posti di lavoro, attuare la politica di coesione dell’Unione europea e dimostrano l’importanza del livello locale e regionale per la buona governance.

L’evento è stato creato nel 2003, quando il Comitato delle Regioni ha invitato Rappresentanze locali e regionali con sede a Bruxelles presso l’Unione europea ad aprire contestualmente le loro sedi ai visitatori. Un anno dopo anche la DG della Commissione europea per la politica regionale si è unita all’avventura.

Lo sviluppo successivo del format iniziale è diventato una piattaforma europea di networking per gli esperti di sviluppo regionale e locale. Lo scambio di buone pratiche per lo sviluppo economico e l’inclusione sociale, la cooperazione transfrontaliera, partenariato pubblico-privato, l’innovazione regionale e iniziative di sviluppo locale sono così diventati alcuni dei diversi temi trattati negli Open Days.

Nel corso degli anni, quello gli Open Days sono diventato l’evento-chiave per la politica regionale dell’UE. Accoglie circa 6.000 partecipanti nel mese di ottobre di ogni anno (decisori locali, regionali, nazionali, europei ed esperti) per più di 100 workshop e dibattiti, mostre e opportunità di networking.

Oltre ai “laboratori” delle giornate con sede a Bruxelles, circa 250 eventi locali, da settembre a novembre, hanno luogo in tutta Europa.

Questi I link:

http://ec.europa.eu/regional_policy/it/newsroom/events/2015/10/open-days-2015

A chi sono rivolti gli Open Days e chi partecipa:

http://ec.europa.eu/regional_policy/opendays/od2015/participants.cfm

Per registrarsi (la registrazione per la partecipazione agli eventi è gratuita e obbligatoria):

http://ec.europa.eu/regional_policy/opendays/od2015/register.cfm

Programma completo:

http://ec.europa.eu/regional_policy/opendays/reports/programme_full_2015.cfm

Eventi locali in Europa:

http://ec.europa.eu/regional_policy/opendays/od2015/local_events.cfm

Eventi locali in Italia (documento in .pdf):

http://ec.europa.eu/regional_policy/opendays/od2015/country_leaflets/Italy_IT.pdf

Nel quadro degli Open Days, il 14 ottobre 2015 il Comitato delle Regioni e la DG Regio organizzano una serie di eventi sotto il titolo “Open Urban Day” in diversi edifici a Bruxelles “Canale Area“, a 15 minuti dal centro città con i mezzi pubblici.

Circa 800 tra professionisti, funzionari ed esperti provenienti da tutta Europa utilizzeranno la zona del Canale come un centro-conferenze. Diversi laboratori interattivi su vari argomenti urbani attendono i partecipanti, oltre la possibilità di visitare alcuni progetti interessanti. Saranno organizzati workshop attorno ai nuovi strumenti urbanistici finanziari, iniziative europee come Smart Cities e le azioni innovative Urban, URBACT, incubatori verdi, rivitalizzazione della zona del Canale, economia circolare ecc. Le visite in loco forniranno l’opportunità di discutere sui rispettivi progetti con gli attori “in gioco”. La lingua di lavoro è l’inglese (non è previsto il servizio di interpretariato).

Questo il link:

http://ec.europa.eu/regional_policy/opendays/od2015/urban_day.cfm

Questo il programma dettagliato (in formato .pdf):

http://ec.europa.eu/regional_policy/opendays/od2015/doc/urban_day_prog.pdf