Fonte: etendering.ted.europa.eu
EASME/COSME/2015/024.
Accesso delle PMI alle infrastrutture tecnologiche relative alle tecnologie abilitanti fondamentali.
L’obiettivo generale del presente studio è preparare la messa a punto di nuove reti di collaborazione delle infrastrutture tecnologiche nel settore delle tecnologie abilitanti fondamentali con 1 sportello unico di accesso per le PMI. L’obiettivo è fornire la prova relativa alla fattibilità e al valore aggiunto europeo di tali reti e promuovere la nascita di nuove reti. L’obiettivo strategico è quello di promuovere la capacità di innovazione, crescita e competitività delle PMI in tutta l’Unione europea, agevolandone l’accesso a servizi di tecnologia e/o strutture fornite delle infrastrutture tecnologiche nel settore delle tecnologie abilitanti fondamentali che consentono di sviluppare le applicazioni e i prodotti basati sulle tecnologie abilitanti fondamentali. Lo studio dovrà dimostrare se e come le reti di collaborazione delle infrastrutture tecnologiche nel settore delle tecnologie abilitanti fondamentali con 1 sportello unico contribuiscano in modo significativo a conseguire questo obiettivo strategico. Si dovrà rivolgere un’attenzione particolare alla copertura geografica delle reti, compresi gli Stati membri e le regioni europee meno avanzate nel settore delle tecnologie abilitanti fondamentali.
Servizi
Procedura aperta
Apri
Selezionato
Punti principali
29/08/2015
N/A

N/A

N/A

19/10/2015

29/10/2015 10:30

Lotti

Il bando di gara non ha lotti.

Notices
Riferimento Notice type Data di pubblicazione
2015/S 167-303637 Bando di gara 29/08/2015