Fonte: dps.gov.it

Torino, 30 aprile 2015

Oggi, in occasione di Smau Torino 2015, viene presentato il progetto PA Open Community 2020, la Community delle Pubbliche Amministrazioni per innovare la Politica di Coesione. Alla presentazione partecipano Federico Lasco, Dirigente dell’Agenzia per la Coesione Territoriale, Giuliano Noci, Prorettore del Politecnico di Milano, Antonella Galdi, Vice-Segretario di Anci, Mario Calderini, Presidente del Comitato Tecnico Comunità Intelligenti AgID.
Il partenariato tra l’Agenzia per la Coesione Territoriale e il Politecnico di Milano, che nei prossimi mesi darà vita alla Community PAOC 2020, è strumento di frontiera per promuovere il modello di open innovation nella Pubblica Amministrazione italiana impegnata ad attuare gli investimenti per lo sviluppo del Paese cofinanziati dall’Unione Europea.
Con lo sviluppo di PAOC, l’Agenzia arricchisce il menù di strumenti a servizio di chi usa i finanziamenti delle Politiche per la Coesione proponendo la condivisione di modelli organizzativi e soluzioni tecnologiche open per una gestione di programmi e progetti orientata all’innovazione e alla qualità della spesa pubblica. Lo fa mettendo a fattor comune le migliori esperienze che la PA più innovativa ha costruito e sperimentato con successo negli ultimi anni.